I nostri dati possono considerarsi al sicuro?

Categorie
Modern Workplace

Si calcola che circa il 43% degli attacchi informatici sono rivolti verso le piccole imprese; un numero impressionante che non fa che sottolineare l’importanza di avere a disposizione un sistema di protezione dei dati efficiente e facilmente integrabile con tutti i nostri dispositivi. 

La sicurezza è oggi una questione fondamentale per chiunque voglia o debba stare sul mercato, dalle Aziende alla Pubblica Amministrazione. 
Ma quale tratto in comune hanno queste due entità?
La loro composizione umana: i lavoratori, infatti, spendono sempre più tempo fuori dal perimetro fisico dell’ufficio. Si collegano con più dispositivi e possono dover accedere ai dati aziendali in qualsiasi momento e da qualsiasi latitudine geografica. Questo rende ovviamente più complessa la gestione e la sicurezza delle informazioni aziendali. Basti solo pensare che circa il 30% dei lavoratori accede all’ambiente di lavoro tramite un dispositivo che non rispetta gli standard di sicurezza imposti dall’azienda.  

Il quadro che ne consegue è di una diffusa superficialità operativa, che però rischia di nascondere una criticità assai più rilevante: una cultura aziendale sulle tematiche di sicurezza e salvaguardia dei dati, patrimonio aziendale di prim’ordine.  

Accesso, gestione, aggiornamento e condivisione dei dati… La quasi totalità di queste azioni passa anche attraverso i nostri dispositivi, ed è buona norma cercare di implementare misure semplici che, in aggiunta ad un adeguato sistema di controllo, permettano di scongiurare (o quantomeno limitare) eventuali danni:  

La suite di Microsoft 365, ad esempio, permette di monitorare il proprio sistema, controllando dispositivi e applicazione autorizzate, garantendo sempre la piena sicurezza e conformità con gli standard imposti dall’azienda e fornendo un registro con tutte le attività, da quelle standard alle più sospette.  

Da remoto sarà possibile gestire tutti i device aziendali e, in caso di furto o smarrimento, disattivare i permessi ed eliminare i dati al loro interno.  

Il Data Loss Prevention (DLP) invece, si occupa di rilevare in automatico informazioni riservate per prevenirne la condivisione al di fuori dei canali aziendali. 

La piattaforma Microsoft 365 è ad oggi uno dei sistemi più completi ed efficaci per tenere al sicuro i dati e i dispositivi di un’azienda, in accordo con i tempi e i cambiamenti imposti dalla pandemia.  

Se vuoi scoprire le opportunità e i miglioramenti che gli applicativi Microsoft possono portare alla tua azienda, chiamaci per una consulenza preliminare per scoprire quali sono le criticità ed esigenze di sicurezza nei tuoi processi di lavoro. 

Condividi su: